Bandi


La legge di stabilità per il 2016 ha previsto la distribuzione del 10% dei compensi per la copia privata, gestiti da SIAE, in attività che favoriscano la creatività e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani. Per questo dal 15 ottobre 2017 sono disponibili cinque bandi rivolti a privati, aziende, enti e associazioni che presentino un progetto a sostegno di autori, esecutori ed interpreti under 35. Le candidature progettuali dovranno pervenire entro il 30 novembre.

Scopri qui i dettagli di ogni bando!


A chi si rivolge:

Possono presentare progetti le persone fisiche e i soggetti pubblici e privati, aventi sede legale in Italia, in forma singola o in partenariato, che svolgono attività di produzione e/o distribuzione e/o management e/o edizione nei 6 settori indicati cui è riferita la proposta progettuale. I progetti possono riguardare sia un unico artista (artista singolo o collettivi di artisti), sia una pluralità di artisti (singoli o collettivi) in qualità di autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni


A chi si rivolge:

Il bando finanzia progetti volti alla realizzazione e alla promozione di nuove opere mediante l’erogazione di contributi finanziari finalizzati a sostenere tutte le relative attività di produzione e promozione


A chi si rivolge:

Possono presentare progetti le persone fisiche e i soggetti pubblici e privati, aventi sede legale in Italia, in forma singola o in partenariato, specializzati nell’istruzione, nella formazione e nell'organizzazione di residenze artistiche nei 6 settori indicati. I destinatari finali delle attività formative e di residenza sono giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni


A chi si rivolge:

Possono presentare progetti le persone fisiche e i soggetti pubblici e privati, aventi sede legale in Italia, che svolgono attività di produzione e/o distribuzione e/o management e/o edizione nei 3 settori indicati cui è riferita la proposta progettuale. I progetti possono riguardare sia un unico artista (artista singolo o collettivi di artisti), sia una pluralità di artisti (singoli o collettivi) in qualità di autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni


A chi si rivolge:

Possono presentare progetti le persone fisiche e i soggetti pubblici e privati, aventi personalità giuridica, che svolgono attività nei tre settori indicati. Ciascuna proposta progettuale potrà riguardare la traduzione in altre lingue e distribuzione all'estero di un’unica opera realizzata da giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni

Archivio Bandi

In seguito l'archivio dei bandi degli anni passati